DOPO ALDI, ARRIVA LIDL

Foto - PiantaLIDLCome già preannunciato da tempo, la catena di discount LIDL sbarcherà a Concorezzo. Il nuovo supermercato sarà realizzato accanto alla concessionaria Moreo, a pochi passi dal discount ALDI.
La Giunta mercoledì ha dato il via libera alla modifica di convenzione ed al relativo progetto.

Già a Giugno il tema era stato discusso in consiglio comunale (dove erano state presentate modifiche al piano dei servizi propedeutiche al progetto LIDL). 
Come Vivi Concorezzo avevamo dato voto contrario alla delibera.

–> Qui il comunicato che avevamo emesso già a Giugno, evidenziando le criticità dell’intervento:  www.viviconcorezzo.it/la-politica-in-balia-del-supermercato/

Quanto avevamo sostenuto allora sembra oggi confermato dal progetto finale.
Oltre alle ovvie considerazioni sull’opportunità di un nuovo supermercato in paese, molte sono le questioni che saltano all’occhio da una prima analisi: la scelta di ricollocare presso il cimitero una parte dei parcheggi pubblici previsti su via Milano, gli impatti sulla viabilità e la necessità di una rotonda su via Dante, l’utilità di alcune opere che sono state chieste al privato a scomputo oneri, gli impatti sul commercio locale…

Stiamo studiando attentamente la documentazione. Nei prossimi giorni produrremo una analisi puntuale dell’intervento.
E porteremo le nostre osservazioni nel Consiglio Comunale del prossimo 22 Febbraio.

–> Per chi desidera approfondire, qui si puo trovare tutta la documentazione approvata dalla giunta: 
http://concorezzo.trasparenza-valutazione-merito.it/…/46163…

A presto.

Foto - RenderingLIDL

CondiVIVI Concorezzo!Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Invia il tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>